5 Abilità essenziali per affrontare ogni nicchia di mercato

Molti di noi non hanno il coraggio di lanciare un’attività o un progetto imprenditoriale in una nicchia di mercato perché pensano di non avere le competenze e l’esperienza giuste per ottenere i riconoscimenti sperati. 

E’ innegabile, capacità specifiche determinano i migliori risultati in ogni segmento; ma sono sempre necessarie anche alcune abilità/attitudini generali che contribuiscono al successo in qualsiasi attività ci si cimenti.

5 competenze essenziali necessarie per guidarci al successo nei nostri progetti:

1. Ambizione

Quando ci si lancia un nuovo business, è necessario essere preparati ad attività complesse, alla competizione con la concorrenza, alla conquista del proprio mercato di riferimento. 

Dobbiamo ricordare che anche gli imprenditori di successo -di oggi- hanno affrontato delle difficoltà e continuano a sperimentarle. Quindi, come fare a superare tutte le possibili difficoltà?

L’abilità essenziale che dobbiamo possedere si chiama -ambizione-. Dobbiamo fissare piccoli e chiari traguardi intermedi nel nostro piano di sviluppo e utilizzare la nostra ambizione per andare oltre ogni difficoltà e finalizzare ciò che avevamo in mente. 

Non importa quanto difficile sarà il percorso. 

Proviamo a visualizzare il vostro obiettivo e a spendere tutte le nostre forze per raggiungerlo. 

Proviamo a rimanere organizzati e a pianificare ogni passo per ciascuna attività. 

2. Ascolto di chi ci circonda ​Ascoltare il proprio istinto è necessario se si vuole raggiungere il successo nel proprio mercato. Ma non è sufficiente. 

Man mano il nostro business si sviluppa, avremo a disposizione squadre di collaboratori per gestire e portare risultati. 

Dovremmo ascoltare i nostri dipendenti e scoprire cosa si aspettano da noi e cosa possono offrire all’Impresa. Si tratta, tra l’altro, di un ottimo sistema per aiutarli a dare il meglio di sé stessi.

Per contro, è necessario ascoltare anche i nostri clienti per migliorare i nostri prodotti/servizi e fornire la migliore esperienza possibile. Ascoltando attentamente la voce dei nostri clienti, saremo in grado di distinguerci dalla concorrenza se non altro creando il giusto mix fra attese del cliente e nostra “big-idea”.

3. Il coraggio

Quando abbiamo deciso di diventare un imprenditori e costruire la nostra attività, abbiamo dimostrato a noi stessi di essere persone coraggiose. Il coraggio ci aiuterà a sfruttare il potere della creatività. 

Non dovremmo temere di correre dei rischi se riteniamo che un progetto porterà benefici alla nostra Impresa. 

Oltre a progettare le attività per concretizzare le nostre idee e a sviluppare una timeline da seguire, avremo bisogno… del coraggio di mettere tutto in pratica. 

E non tutte le idee avranno successo.

In ogni caso, avremo qualcosa da imparare da ogni successo o errore e questo ci aiuterà quantomeno a focalizzare ulteriormente la nostra Impresa/marchio/prodotto. 

Quando acquisiamo il coraggio di seguire un percorso che non ci è molto familiare, scopriremo la possibilità di ampliare i nostri orizzonti e superare i nostri limiti come imprenditori. Mica poco 🙂

4. Creatività e immaginazione

Se abbiamo già realizzato la nostra idea e la vediamo funzionare, probabilmente saremo indotti a pensare di non aver bisogno di cambiare nulla per ottenere maggiori risultati. È necessario tenere bene a mente che le scelte e le preferenze dei clienti cambiano e che la concorrenza è in attesa dei nostri errori.

Dovremo sapere utilizzare la nostra creatività e immaginazione per migliorare i nostri prodotti e servizi, per soddisfare le aspettative dei clienti e di tutti gli stakeholders. 

Inoltre, ricordiamo che la creatività si manifesta con la disponibilità e l’interesse a intessere rapporti con nuove persone ed a utilizzare la loro esperienza per migliorare qualsiasi aspetto nel nostro business.

5. Apprendimento continuo

Se si vuole perseguire il successo in ogni nicchia del proprio mercato è necessario manifestare (a se stessi) la volontà di imparare. È necessario essere aggiornati su ciò che accade ai clienti e su ciò che i nostri clienti si aspettano da noi.

L’istruzione non è solo quella impartita a scuola. Si tratta di un processo che dura tutta la vita.

Dovremmo essere aperti a catturare la conoscenza ed a migliorare le nostre abilità grazie ad ogni opportunità. 

Per esempio, perché non stare vicino a persone che possono fungere da mentori nel nostro settore, chiedere le loro opinioni e imparare dalla loro esperienza?

***

Queste 5 competenze, insieme a quelle più manageriali e tecniche, ci guideranno a costruire una Impresa di successo nel nostro mercato. Un leader è ambizioso, sa ascoltare le persone che lo circondano ed è sempre aperto ad imparare dagli altri.

Non importa la dimensione della nostra azienda, dovremo essere creativi e usare la nostra immaginazione per migliorare i nostri prodotti e servizi. 

Queste competenze aiuteranno qualsiasi imprenditore a sviluppare costantemente nuove abilità, a distinguersi dai competitors ed a rafforzare la sua posizione sul mercato.

Francesco Smorgoni

Fondatore di Puntoexe, imprenditore ad Impatto7, creatore del primo metodo in 6 fasi per la semplificazione delle attività dell'Impresa. Speaker e Podcaster

Click Here to Leave a Comment Below

Leave a Reply: